Category Archives: Lo psicologo al cinema

Tenerezza
10 mag
0

LA TENEREZZA – RECENSIONE DI FULVIA CECCARELLI

LA TENEREZZA di Gianni Amelio   Gianni Amelio riflette su quante sorprese possa riservare l’animo umano e su quanto sia difficile scandagliarlo. Concludendo che una possibile chiave d’accesso sia il sentimento della tenerezza. Per la commozione dolce e profonda che ...

Read More
coverlg_home
30 apr
0

LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE – IN BETWEEN – RECENSIONE DI FULVIA CECCARELLI

LIBERE DISOBBEDIENTI INNAMORATE – IN BETWEEN di Maisaloun Halmoud   Tel Aviv, crocevia di ebrei e arabi, laici e religiosi, cristiani e musulmani, è la città preferita dalla gioventù israeliana, perché ha fama di essere liberale, moderna, ribollente di fermenti ...

Read More
smetto_quando_voglio_masterclass
20 feb
0

SMETTO QUANDO VOGLIO – MASTERCLASS – RECENSIONE DI FULVIA CECCARELLI

SMETTO QUANDO VOGLIO – MASTERCLASS Sei laureato, tu sei laureato! Sei il terzo, questa settimana. Siete inaffidabili… – dice uno sfasciacarrozze a un dipendente in prova. Ma no, ma che dice, non sono laureato… Va be’, si sono laureato. Ma è ...

Read More
maxresdefault
21 gen
0

LA MIA VITA DA ZUCCHINA – RECENSIONE DI FULVIA CECCARELLI

LA MIA VITA DA ZUCCHINA (Claude Barras) – Recensione di Fulvia Ceccarelli   Questo coraggioso film d’animazione sembra suggerirci che nascondere la verità ai bambini il più delle volte si rivela una sterile scorciatoia, perché la vera sfida è trovare ...

Read More
58738_ppl
18 dic
0

American pastoral – Recensione di Fulvia Ceccarelli

American Pastoral (Ewan Mc Gregor) – Recensione di Fulvia Ceccarelli   Ewan Mc Gregor, ispirandosi al romanzo di Philip Roth, Pastorale americana, libro cult degli anni novanta, vincitore del premio Pulitzer per la narrativa, è regista e interprete della parabola ...

Read More
un-padre-una-figlia-2016-movie-still-12
21 ott
0

UN PADRE UNA FIGLIA – Recensione di Fulvia Ceccarelli

Un padre una figlia (di Cristian Mungiu) – Recensione di Fulvia Ceccarelli Sul cartellone di questo film sono rappresentate due figure: verosimilmente un padre e una figlia, seduti di spalle ciascuno sulla propria altalena. Perché proprio sull’altalena? Possono forse muoversi insieme senza ...

Read More
La memoria dell'acqua
31 lug
0

La memoria dell’acqua – Recensione di Fulvia Ceccarelli ed Ennio Mazzei

Fulvia Ceccarelli, terapeuta del nostro centro clinico ed Ennio Mazzei, responsabile della comunicazione, raccontano le loro impressioni in merito al documentario “La memoria dell’acqua” del regista cileno Patricio Guzmàn. Fulvia Ceccarelli Ho visto questo film d’estate, con la canicola, in un ...

Read More
Julieta
28 giu
0

Julieta – Recensione di Fulvia Ceccarelli

Julieta (Pedro Almodovar) – Recensione di Fulvia Ceccarelli  Credo che Almodovar, in questo film giudicato da molti deludente, non riuscito e poco credibile, usi l’iperbole per costringerci a riflettere su quanto possano essere distruttive certe modalità relazionali. Un sipario color ...

Read More
lapazzagioia
30 mag
0

La pazza gioia – Recensione di Fulvia Ceccarelli

La pazza gioia (Paolo Virzì) – Recensione di Fulvia Ceccarelli  dedicato a tutte le Beatrice e Donatella del mondo Film intenso, commovente e a tratti anche ironico. Che arriva dritto al cuore e che forse segretamente attendevamo. Perché proprio di questi ...

Read More
Fuocoammare
12 apr
0

Fuocoammare – Recensione di Fulvia Ceccarelli

Fuocoammare (Gianfranco Rosi) – Recensione di Fulvia Ceccarelli  Premiato come miglior film al Festival di Berlino, deve il suo titolo all’espressione dialettale: chi focu a mmari ca c’é stasira, che i  lampedusani, con occhi increduli, ripetevano come un mantra durante ...

Read More
12