Si può fare. La scuola come ce la insegnano i bambini

Caricamento Eventi
  • Questo evento è passato.
Description

Si può fare. Si può facilitare il naturale sviluppo di ciascuno, si possono non usare libri, voti, compiti e schede, si può rompere quel sempiterno sodalizio che purtroppo lega l’apprendimento alla noia.

Massimo Gemme incontra e conversa con Davide Tamagnini, che ci presenterà il suo libro Si può fare. La scuola come ce la insegnano i bambini del quale ci anticipa:

Alcuni punti fermi dellTamagnini defa nostra esperienza:

- no ai libri di testo, per poter partire sempre dall’esperienza e assumersi, come insegnanti, la responsabilità della didattica;

- no alle schede fotocopiate perché uccidono la didattica e la creatività, ma spazio, invece, alla scrittura e alla manipolazione di esperienze e materiali;

- no all’emarginazione di alcuno, ma apertura e inclusione attraverso metodologie e approcci che riconoscano a ciascuno il valore del proprio punto di partenza – anche quando è eccellente – e, a partire da quello, costruiscano un significativo apprendimento;

- no ai compiti, almeno finché i bambini non saranno autonomi nel poterli fare, perché il lavoro si fa a scuola e perché essi non fanno altro che aumentare il divario che esiste tra le diverse risorse culturali delle famiglie;

- no ai voti, perché non sono lo specchio dei processi di apprendimento che i bambini mettono in atto e finiscono per imporsi culturalmente come il fine stesso dell’apprendimento, squalificandolo. Sì, invece, ad una valutazione più autentica costruita con il contributo dei bambini, degli insegnanti e delle famiglie;

Detta così può sembrare la scuola della “protesta”, ma quello che stiamo cercando di costruire è una proposta” di senso in cui il tempo, le forme e i contenuti del nostro stare a scuola siano sempre significativi per chi li sta vivendo.

Se la scuola deve preparare alla vita, che la vita stessa ne sia il banco di prova, la materia sulla quale lavorare insieme. Non possiamo – ed è paradossale già solo pensarlo! – chiudere la vita fuori dalla nostra aula, relegarla entro parentesi esplicative al fine di rianimare sequele di pratiche ed esercizi esanimi.

Davide Tamagnini, sociologo e maestro alla scuola primaria, è diplomato in didattica Montessori presso l’ONM. È esperto di didattica, ascolto, facilitazione, educazione civica e valorizzazione della memoria. Di sé ci racconta:

Sono nato nel 1977 e da allora sono rinato molte altre volte. Per merito di un libro ho lasciato il lavoro da operaio, mi sono iscritto all’università e poi laureato in sociologia. Nel 2001 ho cominciato ad occuparmi della facilitazione di processi e di partecipazione sociale, all’interno di un Contratto di Quartiere nella città di Vigevano. In questo contesto di animazione sociale mi sono sperimentato con la mediazione dei conflitti, la facilitazione di gruppi (giovani e adulti) e i processi di empowerment della comunità locale. La successiva esperienza di insegnamento nei corsi regionali di formazione professionale mi ha motivato ad approfondire i temi della didattica e dell’educazione. Così nel 2011 mi sono laureato in scienze della formazione primaria e nel 2016 mi sono diplomato nel metodo di differenziazione didattica Montessori. Da una decina d’anni mi occupo anche della facilitazione di gruppi di lavoro e di processi partecipativi in diversi contesti e su specifici progetti dell’Unione Europea, per pubbliche amministrazioni, enti pubblici e privati ed organizzazioni del terzo settore e del volontariato. Nel campo della formazione mi occupo di diversi temi: ascolto, didattica, facilitazione, educazione civica e valorizzazione della memoria. Collaboro con la società Genius Loci e con la rivista Bambini. Sono socio fondatore dell’associazione di promozione sociale Sermais. Oggi sono felice di fare principalmente il maestro nella scuola primaria.

Vi aspettiamo, a seguire come di consueto un brindisi per salutarci tutti insieme.

Start Date - End Date

mag 31, 2017 - mag 31, 2017

Start Time - End Time

19:00 - 21:00

Event Location

Via G. Milani 12, , Milano, 20133 Italia

Categoria

Organizzatore

Il Ruolo Terapeutico

Phone

02 70636457

Share This