Direttore Didattico della Scuola di Psicoterapia del Ruolo Terapeutico di Milano.

Si è laureato nel 1976 presso l’Università degli studi di Padova in Medicina e Chirurgia. Nel 1980 si è specializzato in Psichiatria presso l’Università degli studi di Padova.

Dal 1983 al 1986 ha frequentato il corso triennale organizzato dalla scuola di formazione “Il Ruolo Terapeutico” di Milano.

L’interesse preminente è sempre rimasto l’applicazione della tecnica della psicoanalisi nel Servizio pubblico e perciò tra il 1989 e il 1993 frequenta i seminari di casistica clinica tenuti nella sede di Milano de “Il Ruolo Terapeutico”. Successivamente ha frequentato i gruppi di supervisione per conduttori di gruppi organizzati dalla scuola stessa per gli operatori che sia all’interno della scuola che nei loro posti di lavoro conducevano attività gruppali.

Nel 1995 fonda assieme ai dottori Domenico Marcolini e Alberto Pacher l’associazione “Il Ruolo Terapeutico di Trento” come emanazione dell’omonima associazione di Milano per diffondere anche in Trentino la cultura psicoanalitica.

Ha insegnato Psichiatria e Semeiotica Psichiatrica nella scuola per Infermieri Professionali. Ha coperto l’insegnamento “Interventi di gruppo e famigliari” presso l’Università di Verona, facoltà di Medicina corso di laurea per Tecnici della riabilitazione in Psichiatria.

Dal 2004 è docente presso la scuola di formazione psicoanalitica del Ruolo Terapeutico di Milano e nell’anno accademico 2008-09 è stato docente della scuola di formazione psicoanalitica “Il Ruolo Terapeutico” di  Genova

Dal 1978 fino al pensionamento (2018) ha sempre lavorato del Servizio Sanitario Provinciale del Trentino e dal 2002 ha ricoperto il ruolo Direttore di Unità Operativa di Psichiatria.

Dal 1 febbraio 2002 fino al pensionamento è stato membro del comitato del Dipartimento di Psichiatria e del Dipartimento di Salute mentale

Dal 2006 fino al pensionamento è stato membro del Gruppo Interregionale per la Salute Mentale presso la Commissione sanità del Ministero della salute.E’ stato referente per la PAT nel Bacino Macroregionale per la chiusura dell’OPG e coordinatore del gruppo territoriale per la chiusura dell’OPG, referente per l’APSS per le strutture socio-riabilitative della PAT e responsabile dell’Area di Psichiatria del DSM di Trento